scuola

Istituto C. Cavour di Vercelli si aggiudica il premio “Storie di Alternanza”

Premiato dalla Camera di Commercio per la sessione relativa al primo semestre 2020 con l’Istituto E. Bona e l’Istituto Gae Aulenti di Biella.

Vercelli e dintorni, 17 Novembre 2020 ore 12:01

Si è conclusa la sessione relativa al primo semestre 2020 del Premio Storie di Alternanza, l’iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro attraverso video ideati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli istituti scolastici italiani di secondo grado.

Premi e premiati

Al premio, suddiviso in due categorie distinte per tipologia di scuola partecipante, licei e istituti tecnici e professionali, e per territorio provinciale, hanno partecipato, in questa sessione, solo istituti tecnici e professionali. I racconti di alternanza consegnati sono stati vagliati da una commissione locale, presieduta dal Segretario Generale della Camera di Commercio di Biella e Vercelli, Gianpiero Masera, che ha individuato gli istituti vincitori, ai quali sarà attribuito il montepremi complessivo di 3mila euro stanziato dall’ente camerale.
Per la categoria degli istituti tecnici e professionali in provincia di Biella si è classificato al primo posto l’IIS “BONA” di Biella con il video “La 5S e la sua storia di alternanza con il Lanificio Ermenegildo Zegna Spa”, mentre il secondo posto è andato all’IIS “Gae Aulenti” di Biella col video intitolato “Progetto Bielorussia”.
Per quanto riguarda invece la provincia di Vercelli, sempre nella categoria degli istituti tecnici e professionali, il primo premio è stato attribuito all’IIS “C. Cavour” di Vercelli col video “Save the bees #APEDALIAMO”.
La commissione ha poi attribuito una menzione speciale ai primi due progetti classificati per ogni provincia, candidandoli alla fase nazionale del premio, perché li ha ritenuti particolarmente validi nell’instaurare un concreto rapporto tra la scuola e le imprese del territorio.

Premiazione al tempo del Covid

Non essendo possibile, a causa dell’emergenza sanitaria in atto, organizzare una premiazione a livello locale, agli istituti verrà corrisposto il premio in denaro e verrà inviato l’attestato di partecipazione.
Per la stessa motivazione si procederà con analoghe modalità alla premiazione, che non si è potuta tenere nello scorso mese di marzo, dei vincitori della sessione relativa al primo semestre 2019. Per la categoria degli istituti tecnici e professionali in provincia di Vercelli si è classificato al primo posto l’ITI “G. C. Faccio” di Vercelli con il video “IFS Chimica e Ambiente: ITIECOLAB” che è, inoltre, arrivato al terzo posto nel concorso nazionale, mentre il secondo posto è andato al all’IIS “C. Cavour” di Vercelli col video intitolato “Bertinetti tra tecnologia e umanesimo. Un salto nella terza rivoluzione industriale… quella digital”. Per quanto riguarda la provincia di Biella, sempre nella categoria degli istituti tecnici e professionali, il primo premio è stato attribuito all’IIS “Q. Sella” di Biella col video “La tua idea di impresa nel settore delle materie plastiche”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità