Altro
Eventi

Continua l’E…State in Città: venerdì 15 luglio negozi aperti fino alle 24 con musica dal vivo

Direttamente dal teatro Regio di Torino “Quando la lirica…fa pop e jazz”.

Continua l’E…State in Città: venerdì 15 luglio negozi aperti fino alle 24 con musica dal vivo
Altro Santhià, 09 Luglio 2022 ore 19:18

Dopo le prime belle serate di luglio con cinema sotto le stelle e musica dal vivo a Santhià continuano gli eventi estivi della nostra “E…State in Città”: in arrivo ancora una serata con musica dal vivo nel centro con negozi aperti, aperitivi a tema e dj set nei bar e due serate di cinema sotto le stelle.

Tutti gli appuntamenti

Giovedì 14 luglio cinema sotto le stelle con la proiezione del film “Oceania” alle
ore 21:30 in Piazza Roma
Venerdì 15 luglio negozi aperti fino alle 24 con musica dal vivo direttamente
dal teatro Regio di Torino “Quando la lirica…fa pop e jazz”
Giovedì 21 luglio cinema sotto le stelle con la proiezione del film “Bohemian
Rapsody” alle ore 21:30 in Piazza Roma

“Dopo una lista di eventi davvero interessanti, la nostra “E…State in Città” è anche cultura: Venerdì 15 luglio in piazza Roma artisti di comprovata bravura e fama metteranno da parte il loro consueto repertorio lirico per offrire canzoni celebri in tutto il mondo. Sarà un continuo alternarsi di generi: Lirica, Pop, Jazz e sarà la chiara dimostrazione di come la contaminazione fra questi generi possa dare origine a brani musicali (Caruso, Miserere, Con te partirò, e molti altri) che entrano di diritto nella storia della musica mondiale, grazie a tutte le emozioni che, dal giorno in cui sono nati, susciteranno in ognuno di noi. Lo spirito delle iniziative è sempre quello di coinvolgere i santhiatesi e gli abitanti dei paesi circostanti attraverso un’offerta di qualità sempre rinnovata e rivolta ai vari interessi musicali e culturali. Non è così frequente in zona avere l’opportunità di ascoltare artisti che si sono esibiti sui palcoscenici del mondo intero nelle tournée del Teatro Regio di Torino, per questo invitiamo caldamente tutti a trascorrere una serata in compagnia di buona musica, vi aspettiamo!” commenta il Consigliere con Delega alla Cultura Renzo Bellardone.

Il Gruppo che porterà a Santhià lo spettacolo “Quando la lirica…fa pop e jazz” è così composto:
Soprano: Paola Lopopolo; Mezzosoprano: Valentina Nicolotti; Baritono: Marco Tognozzi; Al Pianoforte: M.° Enrico Perelli; Alla Batteria: M.° Daniele Pavignano
Paola Lopopolo - Soprano. Si diploma in violino al Conservatorio Verdi di Milano nel 1992 e
successivamente in canto lirico, conseguendo anche la laurea in Discipline Musicali. Nel 1996 consegue il diploma in Musicoterapia presso il CEMB di Milano. Ha collaborato con prestigiose orchestre quali La Scala, la Sinfonica RAI Milano, Pomeriggi Musicali, l’Orchestra di Salisburgo e altre. Nelle vesti di cantante lirica ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero fra cui la Sala Verdi Milano, Milano Classica, Palazzina Liberty Milano, mentre come cantante Jazz/Musical ha collaborato con i più grandi jazzisti italiani tra cui S. Palumbo, B. De Filippi, F. Cerri e molti altri. Ha tenuto Master Class di interpretazione della musica vocale jazzistica e musical presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Attualmente è Artista del Coro presso la Fondazione Teatro Regio di Torino.
Valentina Nicolotti – Mezzosoprano, Inizia i suoi studi musicali jazz nel 2007 e si iscrive al conservatorio Vivaldi di Alessandria dove nel luglio 2014 consegue la Laurea in Canto Jazz. Si specializza in ambito jazzistico seguendo numerosissimi seminari in Italia e all’estero, studiando con insegnanti di fama internazionale. Dal 2013 è vicedirettrice del coro giovanile SiFaSoul Singers esibendosi in concerti in Italia e all’estero. Nel 2018 consegue la laurea magistrale in canto Jazz presso il conservatorio di Bologna. Come cantante solista, svolge un’intensa attività collaborando con svariati ensemble e big band nell’ambito di rassegne jazzistiche italiane ed estere. È docente di canto Jazz presso diverse scuole e associazioni culturali torinesi.
Marco Tognozzi - Baritono. Diplomato presso il conservatorio Donizetti, si perfeziona sotto la guida del baritono Felice Schiavi e, con la maturità vocale acquisita, sostiene audizioni, vince concorsi e ricopre ruoli solistici. Vincitore di concorso, dal 1995 è artista stabile del coro del Teatro Regio di Torino. All’interno dello stesso teatro, ricopre ruoli di comprimario nella Traviata, La pulzella d’Orleans, Bohème, Butterfly, Lucrezia Borgia. Partecipa a tutte le tournée cui il Teatro Regio è stato invitato, Koln, Parigi, Nizza, Lione, Tokyo, Shangai, Madrid, Castellon, Oviedo, Saragozza, Wiesbaden, Chicago, Toronto, New York, Detroit, Hong Kong, Edinburgh, cantando nei più prestigiosi Teatri di ognuna delle città elencate.
Enrico Perelli - Pianoforte. Docente di pianoforte moderno, di formazione classica, inizia lo studio del pianoforte a 8 anni presso il Liceo Musicale di Ivrea coltivando parallelamente la passione per i generi musicali afroamericani – Ragtime, Blues e Jazz. Nel 2011 si laurea nel triennio e nel 2014 si laurea nel biennio di Pianoforte Jazz. Parallelamente allo studio del Jazz affianca lo studio del pianoforte classico, conseguendo nel 2018 il Compimento Superiore di Pianoforte. Specializzato anche in Organo Hammond, entra subito di ruolo in numerosi ensemble e big band Jazz fra cui la Soul Band di Franco Rivagli e il Quartetto Jazz del Conservatorio di Alessandria. Vanta numerosissime partecipazioni a rassegne musicali jazz soprattutto nel nord Italia ed è ospite stabile all’estero, nelle località di Zermatt (CH) e Montecarlo, sempre nelle vesti di musicista jazz solista.
Daniele Pavignano - Batteria. È un batterista di orientamento jazz - fusion – latin con svariati anni di studi classici alle spalle. Si è infatti laureato a Milano presso la Scuola Civica Claudio Abbado in batteria jazz e fra le numerose esperienze musicali vanta studi con un nutrito numero di insegnanti
specializzati in ambito jazz quali Tony Arco, Marco Volpe, Sergio Pescara, Alex Battini. Da una decina d’anni ha incentrato la sua attività sull’organizzazione di eventi musicali, sull’insegnamento della batteria ed è tecnico fonico di eventi musicali di notevole entità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter