Questura

Cinque pusher arrestati dalla Polizia di Stato – Video

Vercelli e dintorni, 29 Luglio 2020 ore 11:16

Durante una prolungata e articolata indagine diretta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vercelli, la Polizia di Stato ha arrestato cinque uomini dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone boschive comprese tra i comuni di Arborio e Ghislarengo. Attività investigativa iniziata nel 2019, “Aquila Nera”, ha portato al sequestro di circa 600 grammi di eroina, 300 grammi di hashish e 100 grammi di cocaina, che avrebbero fruttato almeno 50mila euro.

Sono tutti lombardi gli arrestati, anche se alcuni senza fissa dimora. Era un vero e proprio supermarket all’aperto della droga, gli spacciatori avevano scelto i boschi più isolati e nascondevano la droga sottoterra. Il lockdown gli ha bloccati.

I primi tre arresti sembrava avessero messo fine al traffico, ma altre due persone hanno preso il loro posto e successivamente arrestati.

Notizia in aggiornamento

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità