Altro

BASTA LETTERE ANONIME PER CORTESIA

BASTA LETTERE ANONIME PER CORTESIA
Altro 14 Ottobre 2021 ore 16:27

Un appello a chi scrive lettere anonime: rivolgetevi altrove, le vostre missive finto-coraggiose non interessano a Notizia Oggi Vercelli né, tantomeno, al nostro sito PrimaVercelli.it.

Questa settimana alla redazione di via Foà, 60 a Vercelli ne sono arrivate due nel breve volgere di 24 ore. La prima relativa a presunti sfruttamento e favoreggiamento alla prostituzione in una casa di Vercelli, la seconda relativa a concorsi pubblici vinti da chicchessia.

Entrambe le missive sono state scritte al computer come pure gli indirizzi sulle buste come se gli autori temessero che tramite perizie calligrafiche si potesse arrivare a loro.

Li rassereniamo: almeno per quel che ci riguarda, le lettere anonime le cestino in prima persona dal momento che mi aspetto che chi ha il coraggio di mettere nero su bianco un'opinione o una critica abbia poi gli "attributi" per firmarla e la decenza di indicare un numero di telefono o una mail per una eventuale verifica.

Le due ricevute nelle ultime ore, già finite nella cassetta della carta da riciclo, erano assai circostanziate, una con una ricca documentazione di allegati dal portale Escort Advisor (!) e l'altra corredata da una serie di nomi e cognomi, parentele, amicizie e altre amenità.

Gli autori di lettere anonime, persone senza nome e senza volto, sono come i profili falsi dei social o come chi si firma con pseudonimo.

Grazie ma non ci interessa.

d.g.